II° Seminario SIMIT Toscana - Le infezioni da germi difficili: sfida complessa e risposte possibili

Benvenuto!

I SEMINARI SIMIT SONO STATI REALIZZATI GRAZIE AL CONTRIBUTO NON CONDIZIONATO DI:
Le infezioni da germi difficili sono una delle complicanze più frequenti e più gravi dell’assistenza sanitaria, effetto di una progressiva introduzione di nuove tecnologie sanitarie, di una medicina diagnostica sempre più invasiva e dell’aumentata gravità dei pazienti ricoverati (con un più elevato rischio di sviluppare infezioni nosocomiali). L’incontro si propone come un momento di aggiornamento e confronto su questa tematica che riveste attualmente un notevole interesse sanitario dato lo scenario epidemiologico italiano in cui la prevalenza dei ceppi ipervirulenti e multiresistenti è una realtà che i medici si trovano a affrontare quotidianamente in tutti gli ambiti sanitari, sia ospedalieri che territoriali. Il problema della gestione del paziente infetto da germi difficili e di una corretta terapia interessa quindi tutta la classe medica in quanto l’antibiotico-resistenza è strettamente correlata con un aumento dei costi di gestione e un outcome negativo per il paziente. L’approccio multidisciplinare a queste tipologie di infezioni è l’arma vincente per poter fronteggiare l’attuale emergenza sanitaria. Il coinvolgimento delle direzioni sanitarie, del laboratorio di microbiologia, dei farmacisti e dei farmacologi potrà contribuire al raggiungimento della migliore appropriatezza diagnostica e terapeutica nell’ambito delle infezioni da germi difficili. Il confronto offrirà a medici, biologi e farmacisti l’opportunità di aggiornamento e dibattito interattivo mediante l’ampio spazio dedicato alla discussione e l’uso del televoter sulle infezioni da germi difficili.


Deadline iscrizione
05/12/2014


Crediti ECM:
6